Cosa fanno i carboidrati?

  • 3 months ago
  • 1

Cosa fanno i carboidrati?

I carboidrati forniscono energia alle persone e sono una parte vitale di una dieta salutare.

Tuttavia, mangiare troppi carboidrati o scegliere il tipo sbagliato può portare ad un aumento di peso o altri problemi di salute.

In questo articolo, guardiamo la funzione dei carboidrati, nonché da dove provengono, come il corpo li elabora e quali scegliere.

Qual è la funzione dei carboidrati?

I idealica buy online carboidrati forniscono energia a una persona. Le persone possono anche ottenere energia da alimenti contenenti proteine ​​e grassi, ma i carboidrati sono la fonte preferita del corpo.

Se una persona non ha una buona scorta di carboidrati, il loro corpo utilizzerà proteine ​​e grassi come fonte di energia.

Tuttavia, poiché la proteina è vitale per così tante altre funzioni essenziali, come la costruzione e la riparazione dei tessuti, il corpo preferisce non usarlo per energia.

I carboidrati si rompono in glucosio in il corpo. Il glucosio si sposta dal flusso sanguigno nelle cellule del corpo con l’aiuto dell’insulina ormonale. Tutte le cellule nel corpo di una persona usano il glucosio per funzionare.

Il cervello utilizza il 20-25% del glucosio di una persona quando sono a riposo e dipende da una fornitura costante.

Da dove vengono i carboidrati?

Le persone ottengono i loro carboidrati dal cibo. Tutte le piante contengono carboidrati, che in genere rappresentano una parte significativa dell’assunzione dietetica delle persone.

I carboidrati comprendono molecole di zucchero chiamate saccaridi. Queste molecole contengono carbonio, idrogeno e ossigeno.

Tipi

Gli scienziati classificano i carboidrati come semplici o complessi, a seconda di quante molecole di zucchero contengono.

I carboidrati semplici

I carboidrati semplici hanno una o due molecole di zucchero e includono glucosio, fruttosio, saccarosio e lattosio.

I carboidrati semplici si verificano naturalmente in:

  • Frutti
  • Succhi di frutta
  • Milk
  • Prodotti lattiero -caseari

Carboidrati complessi

I carboidrati complessi contengono catene di zuccheri più lunghe e complesse. Includono oligosaccaridi e polisaccaridi. I carboidrati complessi contengono anche fibre e amido.

Esempi di carboidrati complessi includono:

  • cereali integrali, inclusi alcuni tipi di pane, cereali, pasta e riso
  • piselli e fagioli
  • Verdure e frutti

Carboidrati raffinati

I carboidrati raffinati sono alimenti che hanno attraversato la lavorazione che rimuove alcuni dei loro ingredienti, come fibre e minerali.

Questi carboidrati includono dolcificanti e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, che i produttori spesso aggiungono alimenti trasformati.

Esempi di carboidrati raffinati includono:

  • Pane bianco, pasta e riso
  • Cereali per la colazione trasformati
  • Cakes, Sweets e prodotti da forno
  • dolcificanti e sciroppo di mais ad alto fruttosio

In che modo il corpo elabora i carboidrati?

Il corpo scompone i carboidrati in glucosio per usarli come:

  • Una fonte costante di energia per le funzioni corporee
  • Una fonte rapida e istantanea di energia quando esercita
  • una riserva di energia che il corpo memorizza nei muscoli o nel fegato e rilascia quando necessario

Se il corpo sta già conservando abbastanza energia e non richiede Inoltre, converte il glucosio in grasso, il che può portare ad un aumento di peso.

Il glucosio non può rimanere nel flusso sanguigno, in quanto può essere dannoso e tossico. Dopo che una persona mangia, il pancreas rilascia insulina per aiutare a spostare il glucosio nelle cellule del corpo, che può usarlo o conservarlo.

L’insulina è responsabile della prevenzione dei livelli di zucchero nel sangue di una persona di diventare troppo alti.

Una dieta che contiene molti alimenti e carboidrati zuccherati può causare troppa dipendenza dalla risposta all’insulina, che può portare a problemi di salute come il diabete o l’obesità.

per più scienze- Risorse sostenute sulla nutrizione, visita il nostro hub dedicato.

carboidrati salutari vs non salutare

Quando una persona mangia più carboidrati di quanto non abbiano bisogno, può conservare il glucosio in eccesso come grasso. Se qualcuno è molto attivo o fa molto esercizio, può usare questi carboidrati relativamente rapidamente.

Tuttavia, le persone che non usano questi carboidrati possono scoprire di ingrassare.

carboidrati complessi, come riso integrale, pane a grano intero e verdure, rilasciano energia più lentamente e mantengono una persona più piena più a lungo.

La scelta di carboidrati complessi e verdure amidacei può essere un modo più salutare per una persona di includere questo macronutriente vitale nella loro dieta.

Le verdure amidacee più salutari includono:

  • Patata dolce
  • parsnip
  • zucca e zucca
  • rapa e svedese
  • yams

Legumi, come fagioli e piselli, contengono anche carboidrati complessi e possono essere un ottimo punto fermo di una dieta nutriente.

I cereali costituiscono una parte significativa delle diete di molte persone. Le linee guida dietetiche per gli americani 2015-2020 raccomandano di consumare 6 once-equivalenti al giorno di cereali con una dieta di 2.000 calorie.

Almeno la metà di questo importo dovrebbe essere cereali integrali, piuttosto che grani raffinati o elaborati.

Un buon modo per raggiungere questo obiettivo è quello di cercare prodotti a grana integrale al 100% o di scegliere cibi con almeno il 50% di cereali integrali.

carboidrati semplici e raffinati, come snack e bevande zuccherate, pane bianco e pasta e patate bianche possono avere effetti negativi se una persona ne mangia troppi.

Il corpo assorbe gli zuccheri da questi alimenti molto rapidamente, il che può dare loro una rapida esplosione di energia ma non li mantiene pieni a lungo. Questo effetto può portare a un eccesso di cibo.

Sostituti salutari

Una persona potrebbe provare i seguenti sostituti per mantenere una dieta salutare:

  • Sostituisci la pasta bianca o il riso con tipi di grani integrali
  • Sostituisci un’insalata di quinoa o una patata dolce al forno per un panino al pane bianco e aggiungi verdure al pasto
  • piuttosto che mangiare cereali per la colazione trasformati, immergere avena integrale in latte di cocco e cannella durante la notte e aggiungi Mirtilli
  • Scambia una fetta per la pizza per una zuppa salutare e ripieno contenente verdure e lenticchie o fagioli

I carboidrati sono essenziali per fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire il fornire i corpo con energia e aiutarlo a funzionare in modo ottimale. Le persone possono avere requisiti variabili per i carboidrati in base al loro stile di vita, peso e attività di attività.

La maggior parte delle persone può assicurarsi di seguire una dieta salutare includendo carboidrati complessi e limitando l’assunzione di carboidrati raffinati.

Essere ponderati sulle scelte di carboidrati può aiutare a dare a una persona un buon equilibrio del glicemia e limitare il rischio di condizioni di salute associate.

  • Nutrizione/dieta
  • Obesità/perdita di peso/fitness

Le notizie mediche oggi hanno linee guida di approvvigionamento rigorose e attinge solo da studi peer-reviewed, Istituzioni di ricerca accademica e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale

Compare listings

Compare